Info:+39 347 66.83.092
Info: + 0833 72.63.91

Salento Vacanza: Info & Viaggi in Puglia

Alla scoperta del Salento meridionale: l'incanto di Torre Mozza

case-vacanza-lido-torre-mozza-salento

Piccolissimo centro abitato, animato particolarmente d'estate dall'incessante flusso di turisti, Torre Mozza è una delle località balneari più famose dell'intero Salento.

Situata nella parte meridionale della costa salentina, affacciata sul Mar Ionio, Torre Mozza appartiene territorialmente al Comune di Ugento e trae il suo nome dall'antica torre cinquecentesca fatta edificare da Carlo V per difendersi dalle continue incursioni dei Saraceni, ormai completamente diroccata.

Diventata, soprattutto negli ultimi anni, un centro di primaria importanza turistica grazie al fiorire di appartamenti sul mare, case-vacanza, residence affacciati sulla spiaggia e piccole soluzioni alberghiere, Torre Mozza si sviluppa tutt'intorno alla fortezza da cui prende il nome, utilizzata in tempi più recenti anche come "postazione di mitragliamento".

Insieme a Torre San Giovanni e Lido Marini, Torre Mozza fa parte di quel tratto costiero delle marine di Ugento: qui, il mare dai riflessi argentei lambisce i lunghi litorali di finissima sabbia bianca, ideale per praticare sport all'aria aperta o per restare languidamente sdraiati al sole.

Perché scegliere Torre Mozza

Se si decide di trascorrere qualche giorno immersi nel relax, circondati dagli effluvi della macchia mediterranea e circondati da acque cristalline, prendere una casa vacanza in affitto a Torre Mozza, può essere la soluzione ideale per il turista che avverta il bisogno di "staccare la spina", godendo delle meraviglie che solo la natura può regalare.

Se, durante il giorno, i lidi attrezzati si rincorrono in un'alternanza di sdraio, ombrelloni e teli colorati, di sera diventano la location ideale per sorseggiare un drink o per camminare al chiaro di luna.

Quest'affascinante tratto di costa, considerato tra i più incantevoli del Salento, oltre a bar e piccoli ristorantini tipici, regala suggestivi scenari subacquei, da ammirare in una delle tante battute di pesca che si possono organizzare per ammirare la ricchezza, anche faunistica, del Salento.

StampaEmail